flag it flag en
Cerca nel sito
Area riservata

Se non sei registrato CLICCA QUI

Password dimenticata? CLICCA QUI

RISE PER COVID-19
RISE PER COVID-19 Aziende e supply chain resilienti nell'era COVID-19
SEI UN'AZIENDA?
SEI UN'AZIENDA? RISE ti affianca nei tuoi progetti di innovazione
SEI UN RICERCATORE?
SEI UN RICERCATORE? RISE è il tuo partner di ricerca
SEI UNO STUDENTE?
SEI UNO STUDENTE? RISE ti lancia nel mondo delle imprese
SEI UN MEDIA?
SEI UN MEDIA? RISE ti offre contenuti innovativi e interessanti
Cerca nelle proposte
Resetta filtro
Tipo stage Azienda/ente ospitante Sede Descrizione Download

Aziendale

Cherubini Spa

Bedizzole (BS)

Pianificazione della Produzione. Nel dettaglio, All’interno del team di Production Planning lo studente si occuperà di: Seguire l'attività operativa contribuendo a migliorare il livello di servizio interno (verso Produzione) ed esterno (verso i nostri Key Account);Contribuire al miglioramento dei processi di pianificazione; Supportare l’adozione dei nuovi software previsti in roadmap nel corso dell’anno.

Tipo stage Aziendale
Azienda/ente ospitante Cherubini Spa
Sede Bedizzole (BS)

Aziendale

Datwyler Sealing Solutions Italy S.p.A

Viadanica (BG)

Progetto di miglioramento continuo: implementazione dei fondamenti della Lean Manufacturing (5s- 7 sprechi-Standard) all’interno dei reparti dello stabilimento presi in esame (indicativamente Stampaggio Plant1 e Stampaggio Plant2)

Tipo stage Aziendale
Azienda/ente ospitante Datwyler Sealing Solutions Italy S.p.A
Sede Viadanica (BG)

Aziendale

Datwyler Sealing Solutions Italy S.p.A

Viadanica (BG)

Progetto di miglioramento continuo: implementazione della lean manufacturing e shop floor management secondo logiche DPS all’interno dei reparti dello stabilimento presi in esame.  Il progetto vedrà 4 fasi principali, e comunque seguirà la logica PDCA: dettagli nella scheda in alleato.

Tipo stage Aziendale
Azienda/ente ospitante Datwyler Sealing Solutions Italy S.p.A
Sede Viadanica (BG)

Aziendale

Bauli

Castel D'Azzano (VR)

Possibile stage all'interno del team di Methods Engineering che si occupa prevalentemente dell'applicazione del Lean Manufacturing e della digitalizzazione dei processi produttivi tramite supporto alla produzione nell’implementazine di device digitali e utilizzo di sistema MES per il controllo e la tracciatura della produzione.

Tipo stage Aziendale
Azienda/ente ospitante Bauli
Sede Castel D'Azzano (VR)
 

Aziendale

Pietro Fiorentini

Desenzano del Garda

Implementazione di un sistema supermarket per la gestione materiali della linea di assemblaggio

L’obiettivo del progetto è quello di trasformare la gestione del materiale di una linea di assemblaggio da metodo tradizionale a metodo a supermarket per tutti i componenti. Al termine del progetto dovranno essere misurati i benefici in termini di: (i) Ergonomia: riduzione dell’indice di movimentazione manuale dei carichi; (ii) Riduzione dello spazio occupato a bordo linea; (iii) Riduzione del T/C di asservimento materiali della linea.

Tipo stage Aziendale
Azienda/ente ospitante Pietro Fiorentini
Sede Desenzano del Garda

Aziendale

Calzedonia

Verona

Production Planning - organizza e gestisc e completamente il ciclo di vita degli ordini di produzione, con l’importante obiettivo di massimizzarel’efficienza dei poli produttivi e ottimizzare i processi. La risorsa si interfaccerà costantemente con le realtà produttive seguendo l’avanzamento e l’organizzazione di ogni fase del processo produttivo.

Tipo stage Aziendale
Azienda/ente ospitante Calzedonia
Sede Verona

Universitario

Laboratorio RISE

Università di Brescia

L’impatto ambientale delle tecnologie digitali - L’obiettivo dello stage è approfondire, attraverso un’analisi rigorosa della letteratura tecnico-scientifica, l’impatto ambientale delle diverse tecnologie digitali (ICT e 4.0), e i diversi tool esistenti per una sua stima / quantificazione.

Tipo stage Universitario
Azienda/ente ospitante Laboratorio RISE
Sede Università di Brescia

Universitario

Laboratorio RISE

Università di Brescia

L’impatto del Coronavirus sulle supply chain logistico-produttive

Nell’ambito del tema indicato nell’oggetto sono disponibili diversi aree di lavoro (lo studente ne sceglierà una assieme al Tutor). Tutte fanno riferimento agli impatti che “l’emergenza Coronavirus” ha avuto e avrà sulle aziende e supply-chain logistico-produttive con un’ottica di ricavarne indicazioni più generali rispetto ai concetti di “supply chain disruption” e “risk management”. Le possibili aree di lavoro sono indicate nella scheda di dettaglio.

Tipo stage Universitario
Azienda/ente ospitante Laboratorio RISE
Sede Università di Brescia

Universitario

Laboratorio RISE

Università di Brescia

Valutazione economica ed ambientale degli scenari di Economia Circolare - L’obiettivo dello stage è determinare, in modo rigoroso e sistemico, gli impatti economici, sociali e ambientali derivanti da una transizione da modello lineare a circolare, adottando il punto di vista delle imprese, dell’intera supply chain, dei consumatori e della società nel suo complesso. Nello specifico, il progetto parte da un modello di calcolo esistente per quantificare gli impatti economici, ambientali e sociali di diversi scenari di Economia Circolare (ricondizionamento, pay-per-use, remanufacturing, sharing, …). La ricerca si concentra sul settore ELDOM, attraverso lo sviluppo di un modello di simulazione e di analisi what-if dei diversi Circolari.

Tipo stage Universitario
Azienda/ente ospitante Laboratorio RISE
Sede Università di Brescia

Universitario

Laboratorio RISE

Università di Brescia

Survey consumo responsabile per l’Economia Circolare - L’obiettivo dello stage è approfondire, attraverso la raccolta dati mediante questionario (survey strutturata già esistente), tutti i fattori che impediscono la scelta di modelli di business circolari (come il ricondizionamento, la rigenerazione, il leasing, lo sharing, …) per prodotti di uso comune come gli elettrodomestici (lavatrice).

Tipo stage Universitario
Azienda/ente ospitante Laboratorio RISE
Sede Università di Brescia