flag it flag en
Cerca nel sito
Area riservata

Se non sei registrato CLICCA QUI

Password dimenticata? CLICCA QUI

RISE PER COVID-19
RISE PER COVID-19 Aziende e supply chain resilienti nell'era COVID-19
SEI UN'AZIENDA?
SEI UN'AZIENDA? RISE ti affianca nei tuoi progetti di innovazione
SEI UN RICERCATORE?
SEI UN RICERCATORE? RISE è il tuo partner di ricerca
SEI UNO STUDENTE?
SEI UNO STUDENTE? RISE ti lancia nel mondo delle imprese
SEI UN MEDIA?
SEI UN MEDIA? RISE ti offre contenuti innovativi e interessanti
LOGISTICA DEL FARMACO 4.0

La logistica del farmaco si compone di una lunga lista di attività (dal riordino dei farmaci a magazzino sino alla loro somministrazione ai pazienti) tipicamente poco formalizzate e supportate ancora da tecnologie 2.0. Aree di magazzino ricavate da spazi di fortuna, sistemi informativi eccessivamente semplici e sprovvisti di intelligenza, soluzioni per lo stoccaggio dei farmaci tradizionali e prive di qualsiasi automazione sono le cause principali di un processo logistico inefficiente.

L’adozione di soluzioni e tecnologie digitali 4.0, unitamente ad un ridisegno dei processi ed una riorganizzazione delle attività, generano significativi vantaggi e benefici:

  • maggiore controllo dei flussi;
  • riduzione degli errori e degli scostamenti tra quanto distribuito e quanto ordinato;
  • eliminazione dei tempi di ricerca del farmaco;

Il Laboratorio RISE dell’Università degli Studi di Brescia, col supporto di IQ Consulting Srl (spin-off dell'Università degli Studi di Brescia) e FPA-Forum PA, ha avviato questa ricerca sul tema della logistica farmaceutica interna agli istituti di cura con lo scopo di studiare la micro-logistica ospedaliera, con particolare attenzione:

  1. alle attività e procedure svolte;
  2. all’impatto delle moderne tecnologie di automazione 4.0;
  3. ai benefici ottenibili nella riduzione dei costi e delle inefficienze.

La ricerca si avvale di un questionario di indagine online, rivolto a qualsivoglia istituto di cura dotato di una farmacia interna; richiede la partecipazione di diverse figure, tra cui il direttore della farmacia ospedaliera,  il responsabile del magazzino farmaci, (eventuale) personale logistico del magazzino.

Al link qui a fianco è possibile visualizzare altri dettagli e accedere al questionario on-line.

PROGETTO IN CORSO https://bit.ly/2IV2ptb

La logistica del farmaco si compone di una lunga lista di attività (dal riordino dei farmaci a magazzino sino alla loro somministrazione ai pazienti) tipicamente poco formalizzate e supportate ancora da tecnologie 2.0. Aree di magazzino ricavate da spazi di fortuna, sistemi informativi eccessivamente semplici e sprovvisti di intelligenza, soluzioni per lo stoccaggio dei farmaci tradizionali e prive di qualsiasi automazione sono le cause principali di un processo logistico inefficiente.

L’adozione di soluzioni e tecnologie digitali 4.0, unitamente ad un ridisegno dei processi ed una riorganizzazione delle attività, generano significativi vantaggi e benefici:

  • maggiore controllo dei flussi;
  • riduzione degli errori e degli scostamenti tra quanto distribuito e quanto ordinato;
  • eliminazione dei tempi di ricerca del farmaco;

Il Laboratorio RISE dell’Università degli Studi di Brescia, col supporto di IQ Consulting Srl (spin-off dell'Università degli Studi di Brescia) e FPA-Forum PA, ha avviato questa ricerca sul tema della logistica farmaceutica interna agli istituti di cura con lo scopo di studiare la micro-logistica ospedaliera, con particolare attenzione:

  1. alle attività e procedure svolte;
  2. all’impatto delle moderne tecnologie di automazione 4.0;
  3. ai benefici ottenibili nella riduzione dei costi e delle inefficienze.

La ricerca si avvale di un questionario di indagine online, rivolto a qualsivoglia istituto di cura dotato di una farmacia interna; richiede la partecipazione di diverse figure, tra cui il direttore della farmacia ospedaliera,  il responsabile del magazzino farmaci, (eventuale) personale logistico del magazzino.

Al link qui a fianco è possibile visualizzare altri dettagli e accedere al questionario on-line.